Percy Jackson: ecco perchè alcune scene sono censurate

La produttrice di Disney+ Becky Riordan ha spiegato la decisione di trattenere e censurare alcune scene spaventose per il film Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo serie.

Insieme agli dei olimpici di ispirazione greca che sono al centro dell’attenzione Percy Jacksonsi conferma anche che la serie darà vita al regno dei mostri del libro, tra cui il minotauro, Cerbero, Medusa e altri.

Parlando al Comic-Con 2023 di New York, il supervisore degli effetti visivi Jeff White ha condiviso che esistono “pesi e contrappesi” coinvolto nella creazione di questi mostri, desiderando che le immagini fossero sullo schermo “essere, tipo, spaventoso, ma non correre fuori dalla stanza, spaventoso per i bambini.”

Anche il collega supervisore VFX Erik Henry lo ha spiegato “(togliendo) via parte della paura” della storia, c’è ancora abbastanza materiale incluso “per un pubblico più adulto” che capirà l’essenza di ciò che lo spettacolo sta cercando di fare:

“Sai, una persona che sembra aver perso la vita in un incidente sugli sci, un matador e una persona che si è addormentata e non si è più svegliata, ed è in pigiama. Quindi, penso che sia molto importante, porta via un po’ di paura, eppure c’è ancora qualcosa di cui, per un pubblico più adulto, ne coglie l’umorismo. Questo è una specie di modo in cui bilanciamo le cose in modo diverso e le gestiamo, penso, in un buon modo.”

Il produttore di Percy Jackson sostiene la scelta della censura

Confermando che la serie è stata sviluppata come “TV per famiglie” Riordan ha chiarito che il team cerca di soddisfare e intrattenere quante più persone possibile, soprattutto con ciò che i bambini impareranno guardandolo:

“La TV per famiglie dovrebbe essere guardata insieme. Il bar soddisferà tutti, soprattutto quando viene ripetuto, perché i bambini imparano guardando i programmi più e più volte. La nostra speranza è che funzioni per la tua famiglia o per la famiglia ritrovata. .”

Finora, nel primo trailer sono stati mostrati solo accenni a questi mostri Percy Jackson quando l’eroe titolare di Walker Scobell arrivò per la prima volta al Campo Mezzosangue.

Quanto sarà davvero spaventoso Percy Jackson?

A parte alcune aggiunte Disney+ classificate come R che hanno suscitato scalpore da parte di altri franchise, il servizio di streaming è coerente con il suo tema di portare alle masse la programmazione per famiglie.

Naturalmente, questo non significa questo Percy Jackson si allontanerà dalle sue radici ed eliminerà completamente gli elementi spaventosi dai libri che i fan adorano, ma non si prevede che porti lo stesso sangue e le stesse paure di altri progetti più maturi.

L’aspetto più positivo è che i fan stanno già aspettando con impazienza i cambiamenti che questa serie apporterà al Percy Jackson film, utilizzando la sua lista di otto episodi per immergersi ancora più a fondo nella tradizione di Rick Riordan dalla serie di libri.

E con i primi sette minuti di riprese della serie che ricreano già quasi alla lettera i momenti del libro, è chiaro che il Percy Jackson il team sta cercando di adattare la storia il più fedelmente possibile per tutti i potenziali spettatori.

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo debutterà su Disney+ il 20 dicembre.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA: