martedì, Agosto 9, 2022
No menu items!

Corona virus, è di Avellino la famiglia scappata dal Nord – BREAKING NEWS

Ha attraversato l’Italia e si è portato dietro un terribile dubbio: il potenziale contagio da coronavirus. Un 27enne residente a Codogno non ha rispettato le direttive del sindaco del Lodigiano ed è tornato a casa dai genitori. La coppia vive a Montefusco, centro abitato in provincia di Avellino. E adesso la quarantena è scattata per tutta la famiglia.

Massimo riserbo sull’identità del giovane e del nucleo familiare ma il sindaco di Montefusco, Gaetano Zaccaria, non ha potuto far altrimenti che blindare l’abitazione della famiglia. Il primo cittadino ha firmato ha firmato un’ordinanza, trasmessa al Prefetto di Avellino e alla Asl, che obbliga giovane e familiari a non uscire di casa e a non avere contatti con altre persone per il periodo di due settimane.

LEGGI  Rumors confermati, Amazon produrrà la serie tv del "Signore degli Anelli"

L’ordinanza sindacale è stata emessa precauzionalmente per consentire tutte le verifiche del caso. Nel piccolo comune alle porte di Avellino, con un migliaio di abitanti, la notizia del rientro da Codogno del 27enne ha causato profonda preoccupazione.

LEGGI  'Gatta Cenerentola' è in corsa per l'Oscar

Resta da capire in che modo il giovane abbia fatto ritorno in Irpinia,vale a dire se a bordo di un’auto, di un treno o di un autobus.

LEGGI  Coronavirus in Lombardia, Codogno è una città fantasma (VIDEO)

Via TgCom24

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: