venerdì, Settembre 24, 2021
No menu items!

Marvel’s Secret Invasion: Emilia Clarke spiega perché si è unita al cast

Emilia Clarke conferma il suo casting per la serie Secret Invasion dei Marvel Studios e spiega perché ha deciso di partecipare al prossimo progetto Disney+.

Dopo aver lanciato con successo il suo piccolo schermo tascabile, i Marvel Studios continueranno ad espandere la propria presenza televisiva tramite una serie di altri contenuti esclusivi per Disney+. Tra i progetti in arrivo c’è Secret Invasion , che vedrà il ritorno di Nick Fury e Talos the Skrull, che per primi si erano messi insieme in Captain Marvel .

Inizialmente, c’erano voci secondo cui i Marvel Studios erano interessati a sviluppare una serie incentrata sull’ex direttore dello SHIELD, e c’erano ipotesi che potesse riguardare i suoi anni molto più giovani. Alla fine, durante l’Investor Day della Disney nel dicembre 2020, l’architetto MCU, Kevin Feige, ha annunciato la serie TV Secret Invasion . Da allora, il foglio del casting per il progetto viene lentamente compilato. Oltre a Samuel L. Jackson e Ben Mendelsohn che riprendono i rispettivi ruoli, lo spettacolo introdurrà anche nuovi talenti nel franchise come Olivia Colman, Kingsley Ben-Adir, Killian Scott e Clarke .
Mentre il resto dei neofiti dell’MCU è rimasto muto riguardo al loro coinvolgimento con Secret Invasion , Clarke ora conferma che fa davvero parte del cast. In una nuova intervista con Comic Book mentre promuove la sua nuova miniserie Image Comics,  MOM: Mother of Madness , l’ex star di Game of Thrones spiega perché ha deciso di partecipare allo show, dicendo che è semplicemente impressionata da ciò che i Marvel Studios stanno facendo in questo momento . Come membro ufficiale del franchise, si sente anche molto bene. Leggi cosa ha detto Clarke di seguito:

Penso solo che quello che stanno facendo in questo momento sia così eccitante e così bello, e così all’avanguardia. Sento che sono come la Mela di questo mondo”, ha spiegato Clarke. “Essere parte di quella famiglia mi sembra, ‘Oh mio dio, sono nella folla dei ragazzi fantastici. È così fico.’ Onestamente parlando, le persone che stanno realizzando questo sono ciò che mi ha spinto oltre la linea di volerlo davvero fare. Penso solo che il cuore e la testa di tutti siano al posto giusto con questo.

Le specifiche della trama per Secret Invasion sono ancora scarse al momento poiché la produzione per lo spettacolo non è ancora iniziata. Non c’è nemmeno una data di uscita confermata poiché i Marvel Studios hanno altri contenuti Disney+ che usciranno nei prossimi mesi, incluso Loki , che sarà presentato in anteprima la seconda settimana di giugno 2021. Detto questo, è difficile prevedere quale sia il ruolo di Clarke nel narrativa sarà. Tra le selezioni di personaggi che potrebbe interpretare, tuttavia, ci sono la regina Veranke e Abigail Brand. In ogni caso, considerando le doti recitative di Clarke, può interpretare chiunque nell’MCU.

LEGGI  Emilia Clarke e Jason Momoa "beccati" insieme fuori dal set di Game Of Thrones (FOTO)
LEGGI  Al fianco di Arrow, Flash e Supergirl arriverà anche....Batwoman!

Il commento di Clarke su come gli attuali piani dei Marvel Studios siano “all’avanguardia” è molto interessante in quanto l’MCU sta attraversando una fase di transizione precaria dopo la conclusione della saga di Infinity. Con alcuni degli amati eroi fondatori del franchise andati, c’è il rischio che il franchise cerchi di ristabilirsi e contemporaneamente reinventarsi per mantenere i suoi fan coinvolti. Per quel che vale, l’universo con molti attori di alto profilo in arrivo come Clarke per Secret Invasion , è un’indicazione che ci sono grandi progetti in programma per l’universo mentre continua ad attirare talenti di prim’ordine.

LEGGI  Il Trono di Spade 8, il backstage del bacio (GIF)
LEGGI  Scott Patterson di "Una mamma per amica" parla di Milo Ventimiglia e un futuro reboot
ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: