lunedì, Dicembre 5, 2022
No menu items!

Chris Pratt sarà il prossimo Indiana Jones?

Harrison Ford non sembrava avere alcun problema con Alden Ehrenreich che ha assunto uno dei suoi due ruoli più iconici in Solo: A Star Wars Story , ma la star veterana è determinata a garantire che non accada nulla del genere con Indiana Jones.

Avendo precedentemente esclamato che il personaggio muore con lui in modo tipicamente impassibile , la leggenda di 80 anni spera che il tanto atteso quinto capitolo della prossima estate permetta all’intrepido avventuriero di cavalcare verso il tramonto in uno stile spettacolare, anche se dovremmo sottolineare è così che finì The Last Crusade del 1989 prima che Lucasfilm decidesse di rispolverare la proprietà due decenni dopo.

LEGGI  Se 50 Sfumature di Grigio fosse stato interpretato da Steve Buscemi

Chris Pratt ha recentemente attirato l’attenzione di Internet quando le sue espressioni facciali e il linguaggio del corpo hanno raccontato una storia completamente diversa dalla sua faccia quando è stato interrogato su quelle voci che lo pubblicizzavano come potenziale candidato per un riavvio , e la risposta dei fan di lunga data di Indy ha stato esattamente quello che ti aspetteresti.

LEGGI  Spongebob incontra Keanu Reeves nel nuovo trailer di SPONGEBOB

Harrison Ford è Indiana Jones, ma si potrebbe dire la stessa identica cosa di Han Solo, e ciò non ha impedito alla macchina Disney di provare a rivitalizzare una delle figure leggendarie dell’attore. Una serie di cinque film che copre 42 anni è un’eredità di lunga durata così com’è, e non è che la casa dei topi non abbia Marvel e Star Wars su cui appoggiarsi per il prossimo futuro.

LEGGI  Marvel rivela 7 segreti e piani alternativi per WandaVision

Forse Indy potrà riposare una volta arrivato il blockbuster giramondo di James Mangold, ma una parte di noi vorrebbe vedere Pratt annunciato come la prossima iterazione del professore/archeologo/cazzuto, solo per vedere cosa accadrebbe su Internet.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: