venerdì, Dicembre 9, 2022
No menu items!

Barbe, turbanti e hijab: il nuovo codice aeronautica americana

È ironico pensare che coloro che sono nell’esercito, in lotta per la sicurezza e la libertà di tutti gli altri, non ricevano necessariamente una giusta dose di libertà.

Quindi è sempre visto come un passo avanti positivo quando i militari escogitano nuove regole (o apportano modifiche a esse) che introducono più libertà e uguaglianza per coloro che sono in servizio.

L’aeronautica americana sta facendo notizia per aver aggiornato le sue norme sul codice di abbigliamento, rendendo così più facile per i soldati indossare turbanti, barbe, capelli non rasati e hijab. In base a queste nuove regole, i soldati possono richiedere alloggi religiosi per indossare turbanti, barbe, capelli non rasati e hijab, a condizione che non interferiscano con i loro compiti militari (ad esempio attrezzature operative e armi).

LEGGI  Ecco l'oroscopo di oggi 14 febbraio 2020

Le domande vengono esaminate e approvate entro 30 giorni (o 60, in casi più limitati), poiché soddisfano i criteri necessari. Una volta approvati, il soldato sarà in grado di indossare uno dei suddetti per il resto della sua carriera militare.

Secondo il sergente. Il mag. Anthony J. Moore, il sergente maggiore del ramo politico all’interno del G-1 dell’esercito, ha spiegato che il cambiamento uniforme nelle forze armate è stato fatto principalmente come un modo per aumentare la diversità, offrendo così più opportunità alle persone di servire nell’esercito .

LEGGI  I capelli di Kurt Cobain venduti all'asta (FOTO)
ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana:

LEGGI  Corona virus in Toscana, ufficiale il primo caso a Firenze - BREAKING NEWS