Anche la star del franchising Chris Pine dovrebbe tornare per riprendere il ruolo del Capitano James T. Kirk, insieme ad altri compagni di cast come Zachary Quinto come Spock, Zoe Saldana come Uhura, Simon Pegg come Scotty, Karl Urban come McCoy e John Cho come Sulu.

Poiché Anton Yelchin è tragicamente scomparso nel 2016, Chekov non apparirà sicuramente nel film, come ha detto Abrams dopo la morte dell’attore che il ruolo non sarebbe stato riutilizzato. Vale anche la pena notare che tutti i membri del cast devono ancora iscriversi ufficialmente al progetto in quanto è nelle prime fasi di sviluppo, quindi non è garantito che vedremo tutti gli altri personaggi dei film precedenti.

LEGGI  Ant-Man and the Wasp, ecco tante clip inedite mai viste prima

Il primo film di Star Trek del regista JJ Abrams ha avuto un grande successo quando è stato rilasciato nel 2009, incassando oltre 385 milioni di dollari contro un budget di 150 milioni di dollari. Con Abrams di nuovo sulla sedia da regista, il sequel Star Trek Into Darkness è stato un successo ancora maggiore, segnando oltre $ 467 milioni contro un budget inferiore a $ 190 milioni. L’uscita del sequel di Star Trek Beyond diretto da Justin Lin nel 2016 non è stata così redditizia come i suoi predecessori, ma ha comunque dimostrato di essere un grande successo incassando oltre $ 343 milioni contro un budget simile di $ 185 milioni. Era una questione di tempo prima che Star Trek 4 entrasse nello sviluppo, considerando altrimenti le enormi quantità di denaro lasciate sul tavolo.

LEGGI  Il primo weekend di Crudelia su Disney+: -39% rispetto a Mulan
LEGGI  Ant-Man and the Wasp, ecco tante clip inedite mai viste prima

Sfortunatamente, non c’è ancora alcuna parola su una possibile data di uscita per il sequel programmato, ma per i grandi fan del franchise, è bello sapere che la prossima puntata sta entrando in fase di sviluppo. Speriamo che lo stesso si possa presto dire per il film di Star Trek di Tarantino.