martedì, Novembre 29, 2022
No menu items!

Ricky Martin rischia 50 anni per molestie a suo nipote

All’inizio di questo mese, è stato riferito che le autorità di Porto Rico avevano emesso un ordine restrittivo contro Ricky Martin da un firmatario senza nome, il quale sosteneva che il cantante di “Livin’ la Vida Loca” aveva abusato nel corso dei loro sette mesi. relazione.

L’identità della presunta vittima non è stata inizialmente rivelata a causa del Domestic Abuse Prevention and Intervention Act, tuttavia il quotidiano spagnolo Marca riporta che la loro identità è il nipote di 21 anni di Martin, Dennis Yadiel Sanchez.

Si dice che il fratello del 50enne, Eric Martin, abbia rivelato l’identità di Sanchez alla pubblicazione. Poiché Porto Rico ha leggi molto rigide quando si tratta di incesto, Martin potrebbe ora rischiare fino a 50 anni di prigione se ritenuto colpevole.

LEGGI  Non spaventarti, è solo una foto di Alessandra Amoroso senza trucco!

Anche se si dice che la presunta relazione sia finita mesi fa, Sanchez ha affermato che Martin “non avrebbe accettato la separazione” e ha continuato a chiamare e bighellonare per casa. Un processo dovrebbe iniziare il 21 luglio, durante il quale Sanchez andrà davanti a un giudice e risponderà alle domande sugli abusi fisici e psicologici che secondo lui si sono verificati durante la relazione.

Da parte sua, Martin sta negando con veemenza le accuse e le controdeduzioni secondo cui suo nipote è stato recentemente accusato di molestie da una donna che afferma di aver minacciato di distruggerle la vita. Allo stesso modo, ha rilasciato una dichiarazione su Twitter poco dopo che è venuta alla luce la notizia dell’ordine di protezione.

LEGGI  Angelina Jolie e Salma Hayek: il selfie dopo essere diventate amiche sul set
LEGGI  Angelina Jolie e Salma Hayek: il selfie dopo essere diventate amiche sul set

“L’ordine di protezione emesso contro di me si basa su accuse completamente false, quindi risponderò attraverso il processo giudiziario con i fatti e la dignità che mi caratterizzano”, ha scritto Martin. “Poiché è una questione legale in corso, non posso fare dichiarazioni dettagliate in questo momento”.

“Sono grato per gli innumerevoli messaggi di solidarietà e li ricevo con tutto il cuore”, ha aggiunto.

A maggio, è stato annunciato che Martin avrebbe girato una nuova serie TV Apple intitolata Mrs. American Pie dal regista Abe Sylvia insieme a Kristen Wiig e Laura Dern. A seconda di ciò che verrà fuori in tribunale, sembra che il destino del progetto possa ora essere in bilico.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: