sabato, Dicembre 10, 2022
No menu items!

Nomination agli Emmy 2022: l’elenco completo

Se “Squid Game” ci ha insegnato qualcosa, è che può esserci un solo vincitore e così anche le regole per gli Emmy Awards.

La Television Academy ha ristretto il meglio della televisione in un anno particolarmente eccezionale, con “Successione”, “Ted Lasso” e “The White Lotus” in testa alle nomination svelate martedì mattina. HBO ha guidato il gruppo con un totale di 108 cenni, battendo il rivale di streaming di lunga data Netflix , che ne ha ricevuti 105.

Il pungente dramma familiare aziendale della HBO ha ottenuto ben 25 cenni tra le categorie di recitazione, regia e scrittura e si presenta come campione di ritorno alla cerimonia di settembre dopo aver spazzato via la premiazione 2020 colpita dalla pandemia.

Anche il thriller distopico sudcoreano di Netflix ha raccolto 14 cenni, tra cui Miglior serie drammatica, entrando nella storia come la prima serie non inglese ad essere nominata per più Emmy. La categoria Outsanding Drama Series è completata dai preferiti di ritorno – “Better Call Saul”, “Euphoria” e “Stranger Things” – così come dalle serie matricole, tra cui il thriller di fantascienza sul posto di lavoro di Apple TV+ “Severance” e il dramma di sopravvivenza di Showtime “Yellowjackets” .”

Con il numero di spettacoli in lizza che è rimbalzato a nuovi massimi in seguito alla chiusura della produzione indotta dalla pandemia, gli elettori hanno vagliato la crema da un raccolto del 2022 particolarmente sovraffollato, lasciando alcune amate serie al freddo.

“Station Eleven”, “Yellowstone”, così come le serie in uscita “Better Things” “Insecure” e “This Is Us”, che sono andate in onda nelle ultime stagioni quest’anno, non sono riuscite ad attirare l’attenzione nelle gare principali.

Per quanto riguarda le commedie, è una questione di quanto credi nell’incessante ottimismo “Ted Lasso” di Apple TV+. La serie con protagonista Jason Sudeikis è pronta ancora una volta a dominare le gare comiche, con 20 nomination. Jean Smart è una serratura quasi certa da essere nuovamente riconosciuta per la sua interpretazione in “Hacks”, che è stata anche premiata con un cenno della serie comica eccezionale.

Il due volte vincitore in passato Bill Hader di “Barry” potrebbe ostacolare una ripetizione del trofeo per Sudeikis. Entrambi dovranno inoltre affrontare la forte concorrenza delle star di “Only Murders in the Building” Steve Martin e Martin Short, così come di Donald Glover (“Atlanta”) e Nicholas Hoult (“The Great”).

Nel frattempo, il successo di “Abbott Elementary” di Quinta Brunson potrebbe semplicemente salvare la sitcom trasmessa dal quasi oblio alla premiazione dopo aver ottenuto più cenni del capo. Anche le star della serie ABC Janelle James, Sheryl Lee Ralph, Tyler James Williams e Brunson sono state riconosciute nelle gare di recitazione.

Ma non c’è campo più competitivo che le gare imbottite della Serie Limitata.

È probabile che la Television Academy onorerà uno di una serie di storie romanzate sul vero crimine, con “Dopesick”, “The Dropout”, “Inventing Anna” e “Pam & Tommy” nominati per Outstanding Limited Series. A meno che, ovviamente, la satira social di HBO Max “White Lotus”, che è anche nominata nella categoria oltre ad altri 19 cenni del capo, non possa sostenere il brusio del suo debutto estivo e portare attori come Jennifer Coolidge, Connie Britton e Murray Bartlett alcuni Emmy Attenzione.

La cerimonia di annuncio della nomination agli Emmy è stata presentata da Melissa Fumero (“Brooklyn Nine-Nine”) e JB Smoove (“Curb Your Enthusiasm”), insieme a Frank Scherma, presidente e CEO della Television Academy.

Dopo che Cedric the Entertainer ha diretto la cerimonia dell’anno scorso, tenuta di persona con un pubblico limitato e vaccinato, gli Emmy devono ancora annunciare un ospite per i festeggiamenti di quest’anno. A Chris Rock e Dwayne Johnson, tuttavia, è stato offerto entrambi il concerto , poiché i produttori mirano a reclutare talenti di prima qualità per presentare lo spettacolo.

Dai un’occhiata all’elenco completo delle nomination di seguito.

Eccezionale serie drammatica

“Meglio chiamare Saulo” (AMC)

“Euforia” (HBO)

“Ozark” (Netflix)

“Separazione” (Apple TV+)

“Il gioco del calamaro” (Netflix)

“Cose più strane” (Netflix)

“Successione” (HBO)

“Giubbotti Gialli” (Showtime)

Eccezionale serie comica

“Abbott Elementare” (ABC)

“La meravigliosa signora Maisel” ( Amazon )

“Ted Lasso” (Apple TV+)

“Solo omicidi nell’edificio” (Hulu)

“Hack” (HBO)

“Barry” (HBO)

Eccezionale serie limitata

“Drogato” (Hulu)

“L’abbandono” (Hulu)

“Inventare Anna” (Netflix)

“Il loto bianco” (HBO)

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

Jodie Comer, “Uccidere Eve”

Laura Linney, “Ozark”

Melanie Lynskey, “giacche gialle”

Sandra Oh, “Uccidere Eve”

Reese Witherspoon, “Lo spettacolo del mattino”

Zendaya, “Euforia”

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

Jason Bateman, “Ozark”

Brian Cox, “Successione”

Lee Jung-jae, “Il gioco del calamaro”

Bob Odenkirk, “Meglio chiamare Saul”

Adam Scott, “Separazione”

Jeremy Strong, “Successione”

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

Patricia Arquette, “Separazione”

Julia Garner, “Ozark”

Jung Ho-yeon, “Il gioco del calamaro”

Christina Ricci, “Le giacche gialle”

Rhea Seehorn, “Meglio chiamare Saulo”

J. Smith-Cameron, “Successione”

Sarah Snook, “Successione”

Sydney Sweeney, “Euforia”

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Successione di Nicholas Braun”

Billy Crudup, “Lo spettacolo del mattino”

Kieran Culkin, “Successione”

Park Hae-soo, “Squid Game”

Matthew Macfadyen, “Successione”

John Turturro, “Severance”

Oh Yeong-su, “Squid Game”

Christopher Walken, “Separazione”

Miglior attrice protagonista in una serie comica

Quinta Brunson, “Abbott Elementare”

Kaley Cuoco, “L’assistente di volo”

Jean Smart, “Hacks”

Rachel Brosnahan, “La meravigliosa signora Maisel”

Issa Rae, “Insicuro”

Elle Fanning, “Il grande”

Miglior attore protagonista in una serie comica

Donald Glover, “Atlanta”

Bill Hader, “Barry”

Nicholas Hoult, “Il grande”

Steve Martin, “Solo omicidi nell’edificio”

Martin Short, “Solo omicidi nell’edificio”

Jason Sudeikis, “Ted Lasso”

Miglior attrice non protagonista in una serie comica

Alex Borstein, “La meravigliosa signora Maisel”

Hannah Einbinder, “Hacks”

Janelle James, “Abbott Elementare”

Kate McKinnon, “Saturday Night Live”

Sarah Niles, “Ted Lasso”

Sheryl Lee Ralph, “Abbott Elementare”

Juno Temple, “Ted Lasso”

Hannah Waddingham, “Ted Lasso”

Miglior attore non protagonista in una serie comica

Anthony Carrigan, “Barry”

Brett Goldstein, “Ted Lasso”

Toheeb Jimoh, “Ted Lasso”

Nick Mohammed, “Ted Lasso”

Tony Shalhoub, “La meravigliosa signora Maisel”

Tyler James Williams, “Abbott Elementare”

Henry Winkler, “Barry”

Bowen Yang, “Saturday Night Live”

Miglior attrice protagonista in una serie limitata o in un film

Toni Collette, “La scala”

Julia Garner, “Inventare Anna”

Lily James, “Pam e Tommy”

Sarah Paulson, “Impeachment: American Crime Story”

Margaret Qualley, “Cameriera”

Amanda Seyfried, “L’abbandono”

Miglior attore protagonista in una serie limitata o in un film

Colin Firth, “La scala”

Andrew Garfield, “Sotto la bandiera del cielo”

Oscar Isaac, “Scene di un matrimonio”

Michael Keaton, “Dossico”

Himesh Patel, “Stazione Undici”

Sebastian Stan, “Pam e Tommy”

 

Eccezionale attrice non protagonista in una serie limitata o antologica o in un film

Connie Britton, “Il loto bianco”

Jennifer Coolidge, “Il loto bianco”

Alexandra Daddario, “Il loto bianco”

Kaitlyn Dever, “Drogato”

Natasha Rothwell, “Il loto bianco”

Sydney Sweeney, “Il loto bianco”

Mare Winningham, “Dopesick”

 

Miglior attore non protagonista in una serie limitata o antologica o in un film

Murray Bartlett, “Il loto bianco”

Jake Lacy, “Il loto bianco”

Will Poulter, “Dopesick”

Seth Rogen, “Pam e Tommy”

Peter Sarsgaard, “Drogato”

Michael Stuhlbarg, “Drogato”

Steve Zahn, “Il loto bianco”

 

Miglior attrice ospite in una serie drammatica

Hope Davis, “Successione”

Marcia Gay Harden, “Lo spettacolo mattutino”

Martha Kelly, “Euforia”

Sanaa Lathan, “Successione”

Harriet Walter, “Successione”

Lee You-mi, “Il gioco del calamaro”

 

Miglior attore ospite in una serie drammatica

Adrien Brody, “Successione”

James Cromwell, “Successione”

Colman Domingo, “Euforia””

Arian Moayed, “Successione”

Tom Pelphrey

Alexander Skarsgård, “Successione”

 

Miglior attrice ospite in una serie comica

Jane Adams, “Hacks”

Harriet Sansom Harris, “Hacks”

LEGGI  Brenda Lodigiani fa la parodia di Diletta Leotta (VIDEO)

Jane Lynch, “Solo omicidi nell’edificio”

Laurie Metcalf, “Hacks”

Kaitlin Olson, “Hacks”

Harriet Walter, “Ted Lasso”

 

Miglior attore ospite in una serie comica

Jerrod Carmichael, “Saturday Night Live”

Bill Hader, “Blocca il tuo entusiasmo”

James Lance, “Ted Lasso”

Nathan Lane, “Solo omicidi nell’edificio”

Christopher McDonald, “Hacks”

Sam Richardson, “Ted Lasso”

 

Miglior regia per una serie drammatica

Jason Bateman, “Ozark” (“Un modo difficile per andare”)

Hwang Dong-hyuk, “Squid Game” (“Luce rossa, luce verde”)

Karyn Kusama, “Giubbotti gialli” (“Pilota”)

Mark Mylod, “Successione” (“Tutte le campane dicono”)

Cathy Yan, “Successione” (“La rottura”)

Lorene Scafaria, “Successione” (“Troppo compleanno”)

Ben Stiller, “Severance” (“The We We Are”)

 

Regia eccezionale per una serie comica

Lucia Aniello, “Hacks” (“Ci sarà sangue”)

Jamie Babbit, “Solo omicidi nell’edificio” (“True Crime”)

Cherien Dabis, “Solo omicidi nell’edificio” (“Il ragazzo della 6B”)

Mary Lou Belli, “The Ms. Pat Show” (“Baby Daddy Groundhog Day”)

MJ Delaney, “Ted Lasso” (“Nessun matrimonio e un funerale”)

Bill Hader, “Barry” (“710N”)

Hiro Murai, “Atlanta” (“Nuovo Jazz”)

 

Regia eccezionale per una serie limitata

Hiro Murai, “Stazione Undici”

Michael Showalter, “L’abbandono”

Francesca Gregorini, “The Dropout”

Danny Strong, “Dopesato”

John Wells, “Cameriera”

Mike White, “Il loto bianco”

LEGGI  Tom Cruise ripercorre tutti i film della sua carriera: la gag con James Corden è epica (VIDEO)

 

Scrittura eccezionale per una serie drammatica

Jesse Armstrong, “Successione” (“Tutte le campane dicono”)

Dan Erickson, “Severance” (“The We We Are”)

Hwang Dong-hyuk, “Squid Game” (“Un giorno fortunato”)

Ashley Lyle e Bart Nickerson, “Yellowjackets” (“Pilota”)

Jonathan Lisco, Ashley Lyle e Bart Nickerson, “Yellowjackets” (“F Sharp”)

Chris Mundy, “Ozark” (“Un modo difficile per andare”)

Thomas Schnauz, “Meglio chiamare Saul” (“Piano ed esecuzione”)

 

Scrittura eccezionale per una serie comica

Lucia Aniello, Paul W. Downs e Jen Statsky, “Hacks” (“The One, the Only”)

Quinta Brunson, “Abbott Elementary” (“Pilota”)

Bill Hader e Alec Berg, “Barry” (“a partire da ora”)

Alec Berg e Duffy Boudreau, “Barry” (“710N”)

Steve Martin e John Hoffman, “Solo omicidi nell’edificio” (“True Crime”)

Jane Becker, “Ted Lasso” (“Nessun matrimonio e un funerale”)

Sarah Naftalis, “Cosa facciamo nell’ombra” (“Il casinò”)

Stefani Robinson, “Cosa facciamo nell’ombra” (“Il centro benessere”)

 

Scrittura eccezionale per una serie limitata, un film o uno speciale drammatico

Elizabeth Meriwether, “L’abbandono”

Sarah Burgess, “Impeachment: American Crime Story”

Molly Smith Metzler, “Cameriera”

Patrick Somerville, “Stazione Undici”

Danny Strong, “Dopesato”

Mike White, “Il loto bianco”

 

Miglior film per la televisione

“Chip ‘n’Dale: Rescue Rangers” (Disney+)

“Ray Donovan: Il film” (Showtime)

“Reno 911!: La caccia a QAnon” (Paramount+)

“Il sopravvissuto” (HBO/HBO Max)

“Lo straordinario Natale di Zoey” (The Roku Channel)

 

Eccezionale serie di saggistica o speciale ospitato

“Il mio prossimo ospite non ha bisogno di presentazioni con David Letterman” (Netflix)

“Il problema con Jon Stewart” (Apple TV+)

“Stanley Tucci: Alla ricerca dell’Italia” (CNN)

“VICE” (Showtime)

“Il mondo secondo Jeff Goldblum” (Disney+)

Eccezionale serie di discorsi di varietà

“A tarda notte con Seth Meyers”

“Lo spettacolo quotidiano con Trevor Noah”

“Jimmy Kimmel dal vivo”

“La scorsa settimana stasera con John Oliver”

“The Late Show con Stephen Colbert”

 

Eccezionale varietà speciale (preregistrato)

“Adele: solo una notte”

“Dave Chappelle: Il più vicino”

“20° anniversario di Harry Potter: Ritorno a Hogwarts”

“Norm Macdonald: niente di speciale”

“Un’ultima volta: una serata con Tony Bennett e Lady Gaga”

 

Eccezionale serie di schizzi di varietà

“A Black Lady Sketch Show” (HBO/HBO Max)

“Saturday Night Live” (NBC)

 

Eccezionale programma di concorrenza

“La corsa di resistenza di RuPaul”

“La corsa incredibile”

“Lizzo’s Watch Out for the Big Grrrls”

“Azzeccato!”

“Top Chef”

“La voce”

 

Presentatore eccezionale per un programma di realtà o competizione

Bobby Berk, Karamo Brown, Tan France, Antoni Porowski, Jonathan Van Ness, “Queer Eye”

Amy Poehler e Nick Offerman, “Making It”

Nicole Byer, “Inchiodato!”

Barbara Corcoran, Mark Cuban, Lori Greiner, Robert Herjavec, Daymond John, Kevin O’Leary, “Shark Tank”

Padma Lakshmi, “Top Chef”

RuPaul, “La corsa di resistenza di RuPaul”

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: