giovedì, Dicembre 2, 2021
No menu items!

Michael Keaton sarà di nuovo Batman nel film di Flash

Mentre Michael Keaton che appare come Batman in The Flash Movie è una forte possibilità, l’attore dice che il suo ritorno alla fine dipenderà da Covid. L’anno scorso, è stato riferito che Keaton avrebbe ripreso il ruolo che aveva precedentemente interpretato in Batman and Batman Begins di Tim Burton come parte di una trama multidimensionale in The Flash . Si dice anche che questo significherebbe impostare il suo Batman per tornare in film aggiuntivi, essenzialmente servendo come Nick Fury del DCEU.

Fornendo un aggiornamento sul suo coinvolgimento nel film in una nuova intervista con Deadline , Keaton ha rivelato che il suo ritorno non è ancora ufficiale al 100%. Si è decisamente spinto in quella direzione, ma come spiega l’attore, è stato troppo impegnato con altri progetti per dedicarsi completamente al film The Flash . In effetti, Keaton afferma di non aver nemmeno letto completamente il materiale che gli è stato inviato riguardo al suo ruolo in Batman.

“Ho bisogno di un minuto per pensarci perché sono così fortunato e benedetto, ho così tante cose da fare ora. Sono davvero interessato al lavoro in questo momento. Non so perché, ma lo sono, e così, sì, voglio dire, sai, a dirti la verità, da qualche parte sul mio iPad c’è un’iterazione dell’intera faccenda di Flash che non ho ancora avuto tempo … li ho chiamati e ho detto, devo essere onesto con te . Non riesco a guardare niente in questo momento. Sono così immerso in questa cosa che sto facendo. “

“Inoltre, sto preparando una cosa che sto producendo e mi sto preparando a fare lungo la strada in autunno in cui sarò, e mi sento responsabile di questo. Quindi, sì, c’è quello. Non lo sono. essere carino o timido. Se ne parlassi, ti prenderò in giro. Non lo so davvero. Devo guardare l’ultima bozza. “

Mentre Michael Keaton sta suggerendo che tutto andrà bene, finché sarà soddisfatto della sceneggiatura, ciò che renderà il fattore decisivo nel suo ritorno riguarda come stanno andando le cose con Covid-19 quando The Flash inizierà le riprese. Alla fine, Keaton farà il film solo se sente che è sicuro.

“Ad essere onesto con te, sai cosa mi preoccupa più di ogni altra cosa di tutta questa roba? È Covid. Sono più preoccupato. Tengo d’occhio la situazione Covid nel Regno Unito più di ogni altra cosa. Questo determinerà tutto, e quindi è per questo che vivo fuori città qui su 17 acri, stando lontano da tutti, perché la cosa Covid mi ha davvero preoccupato. Quindi, questa è la mia prima cosa su tutti i progetti. Lo guardo e me ne vado, è questa cosa mi ucciderà, letteralmente? E sai, se non lo fa, allora parliamo. “

Molti fan sarebbero indubbiamente dispiaciuti di vedere Keaton ritirarsi dal progetto, vista l’immensa eccitazione che circonda il suo ritorno. Dopo che la Justice League di Zack Snyder è stata presentata per la prima volta su HBO Max, Batman di Keaton è stato ancora una volta elogiato sui social media dai fan che lo hanno dichiarato il miglior attore di Batman di tutti i tempi.

LEGGI  20 attori le cui trasformazioni nei film erano incredibili
LEGGI  Il film su Mulan potrebbe non uscire a causa del Coronavirus

In ogni caso, con o senza Keaton, l’ uscita di The Flash è prevista per il 4 novembre 2022. Potete leggere l’intervista completa a Keaton su Deadline .

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: