sabato, Dicembre 3, 2022
No menu items!

Le ultime parole più potenti dei personaggi morti nell’universo Marvel

Le ultime citazioni dei nostri personaggi MCU preferiti sono rimaste nella nostra mente come una poesia con parole semplici ma un significato più profondo. Tendiamo sempre ad aggrapparci alle ultime parole del nostro eroe, perché sappiamo che non le sentiremo mai sullo schermo. Hai capito il messaggio nascosto dietro le battute di questi personaggi? Quale ha risuonato di più nella tua mente?

 1. Groot

Groot

Groot è uno dei nostri personaggi MCU preferiti anche se i suoi dialoghi sono limitati a 3 parole. Finora solo il suo partner, Rocket Racoon, può comprendere il suo linguaggio in codice. Ma sorprendentemente abbiamo decifrato cosa intendeva quando ha detto “siamo Groot” alla fine di Guardiani della Galassia. Si è sacrificato per proteggere la sua squadra e ha espresso unità e amore nel suo messaggio.

 2. Spider-Man

Spider-Man

Anche se le ultime parole di Peter Parker in Avengers: Infinity War sono state aggiunte da Tom Holland, le parole “Non mi sento così bene … non voglio andare …” riverberarono nella nostra mente come una sbornia. È stato doloroso vedere un adolescente implorare per la sua vita che aveva visto a malapena qualcosa al mondo. Ma per Peter Parker, quel dolore era al di là dei sensi emotivi poiché poteva letteralmente sentire se stesso cessare dall’esistenza a causa del suo Spidey-Sense.

 3. Eric Killmonger

Eric Killmonger

“Perché, così puoi semplicemente rinchiudermi? Nah. Seppellitemi nell’oceano … con i miei antenati che sono saltati dalle navi, perché sapevano che la morte … era meglio della schiavitù. ” , queste parole gettano luce sul passato barbaro che i suoi antenati hanno combattuto nella realtà. Sia Killmonger che T’Challa hanno condiviso esperienze traumatiche simili nella vita, ma quando uno ha imparato a vendicarsi, l’altro ha imparato ad amare. Questo è il motivo per cui al pubblico piacevano sia il protagonista che l’antagonista, perché entrambi avevano un motivo. Le ultime parole di Killmonger significano il valore della morte su una vita oppressa.

LEGGI  Online il nuovo trailer di Black Panther, in uscita a febbraio 2018

 4. Loki

Loki

“Non sarai mai Dio” furono le ultime parole di Loki al suo assassino Thanos. È stato un momento ironico per Loki che si vantava di essere un Dio per gran parte della sua vita. La sua stessa introduzione all’MCU è stata come l’entità cosmica compiaciuta che disprezzava gli umani e li costringeva a inchinarsi a lui. Alla fine, è morto per mano del Titano Pazzo che voleva diventare Dio.

LEGGI  Ecco la scenografia originale ed integrale dei Guardiani della Galassia Vol. 2 (PDF)

 5. L’Antico

L'Antico

L’Antico è l’anima più saggia dell’MCU che sa più di quello che vediamo noi o gli eroi. Anche se le sue ultime parole riguardavano solo la neve, aveva un significato profondo. Voleva trarre il meglio dalla sua vita rimanente anche se significava allungare il suo momento per apprezzare la neve. “La morte è ciò che dà senso alla vita. Per sapere che i tuoi giorni sono limitati, il tuo tempo breve. Penseresti che dopo tutto questo tempo sarei pronto. Ma guardami, allungo un momento in mille solo così posso guardare la neve. ” , queste parole ci impediscono di dare per scontata la bellezza della vita.

 6. Vedova Nera

Vedova Nera

Black Widow aka Natasha Romanoff ha trascorso metà della sua vita nello SHIELD rimpiangendo i suoi giorni da assassina russa. Nonostante i suoi infiniti sacrifici come Vendicatore, Natasha aveva paura di non poter mai cancellare il suo libro mastro rosso. Pertanto, saltare dalla scogliera per salvare i suoi amici significava più per lei che ottenere la Gemma dell’Anima. Con il suo ultimo sacrificio, sperava di cancellare tutti i suoi debiti. Ecco perché ha assicurato la sua amica Occhio di Falco dicendo “Lasciami andare. Va tutto bene ” . Queste poche parole avevano un significato così pesante.

 7. Iron Man

Iron Man

Quando Tony Stark, alias Iron Man, pronunciò le parole: “E io … sono … Iron Man”. potremmo sentire un milione di crack che scoppiano nel nostro cuore. Alcuni erano per la gioia e l’orgoglio che Iron Man avesse sconfitto Thanos, mentre altri erano dolorosi perché erano le ultime parole del nostro eroe preferito.

LEGGI  Il ritorno di Superman di Henry Cavill

 8. Yondu Udonta

Yondu Udonta

L’amore sostituisce sempre il sangue. Yondu non era Peter Quill aka il padre naturale di Star-Lord, ma lo amava più di uno. Nessuno era a conoscenza del lato più tenero di Yondu fino a quando non lo abbiamo visto combattere e sacrificare la sua vita per salvare Peter. Data la situazione, le sue ultime parole furono piuttosto strazianti quando disse: “Potrebbe essere stato tuo padre, ragazzo, ma non era tuo padre. Mi dispiace di non aver fatto niente di tutto ciò per bene … sono dannatamente fortunato che tu sia il mio ragazzo. “

 9. Agente Phil Coulson

Agente Phil Coulson

La morte dell’agente Phil Coulson è stato il momento in cui si sono formati i Vendicatori. Anche se SHIELD aveva riunito i supereroi, non riusciva miseramente a metterli sulla stessa pagina. Tutto ciò di cui avevano bisogno era un obiettivo comune, un senso di appartenenza l’uno all’altro e una vendetta comune iniziata a Loki che uccise l’agente Phil Colsen. Questo spiega le sue ultime parole “Va tutto bene, capo. Non avrebbe mai funzionato se non avessero avuto qualcosa con cui … ”. Puoi finire la sua frase?

LEGGI  Odio l'estate, il TRAILER del nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo

 10. Odino

odino

Le ultime parole di Odino che chiamano “Asgard non è un posto … Asgard è dove sta la nostra gente …” ha dato un nuovo significato ad Asgard per il pubblico. Stava cercando di spiegare che l’identità o la nazionalità non dipende dai confini ma dalle sue persone e dai loro valori. Questa linea è considerata estremamente preziosa per l’Universo Marvel e i suoi fan.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: