Kang il Conquistatore è stato tagliato in “Ant-Man 3”?

Le cose si sono calmate sul Jonathan Maggiori front nell’ultima settimana, con pochissime notizie riguardanti le accuse presentate contro l’attore che sono state rivelate da quando i suoi rappresentanti hanno rilasciato screenshot che hanno affermato hanno dimostrato la sua innocenza oltre ogni ombra di dubbio.

Per ora, la Marvel non ha ancora commentato ufficialmente la questione, ma non si può fare a meno di notare che il Kang il Conquistatore dell’attore non si trova da nessuna parte in un nuovo promo che pubblicizza l’imminente VOD e l’uscita digitale di Ant-Man e Wasp: Quantumania soprattutto quando è il principale antagonista del film e uno dei suoi pochi aspetti a emergere indenne dalle aspre critiche rivolte all’ultimo deludente capitolo del franchise.

Certo, è solo un poster animato progettato per fissare la data Quantico è disponibile e poco altro, ma vale comunque la pena ricordare che ogni singolo trailer, spot televisivo e poster per la 31a puntata dell’universo cinematografico presentava Majors in qualche modo, forma o forma, anche se non è esattamente una sorpresa che sia stato omesso da questo uno.

Fino a quando la questione non sarà risolta in un modo o nell’altro, sarebbe ragionevole aspettarsi che la stella in rapida ascesa continui a essere esclusa dalla seconda ondata di Quantico clamore, soprattutto se la sentenza non va a suo favore. Ciò metterebbe la Marvel in un wicket particolarmente appiccicoso visto che è il boss di fine livello per l’intera saga del multiverso, ma per ora non ci sono indicazioni concrete su come la polvere finirà per depositarsi.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA: