sabato, Dicembre 3, 2022
No menu items!

Il regista di “Prey” si esclude dal sequel

Siamo pienamente consapevoli che i sequel legacy sono di gran moda in questi giorni, e senza dubbio continuerà a rimanere così per un po’ di tempo a venire, ma c’è qualcuno che pretende davvero che l’epico disastro del 1996 Twister venga rispolverato e respinto gli occhi del pubblico?

Certo, l’originale è stato un enorme successo che ha guadagnato quasi $ 500 milioni al botteghino e continua a resistere come puro divertimento stupido dell’ordine più esagerato , ma sviluppando un sequel diretto un quarto di secolo dopo chiamato Twisters che segue la figlia dei personaggi di Helen Hunt e Bill Paxton dell’originale sembra il modo più pigro per mettere insieme il progetto.

Beh, non proprio. Avendo già affrontato una IP stagnante in modo spettacolare, sembrerebbe che Trachtenberg non sia interessato a tornare al pozzo, essendosi inequivocabilmente escluso dalla corsa su Twitter.

LEGGI  Twilight: come sono cambiati gli attori che hanno recitato nella saga 13 anni fa
Alcuni follow-up dell’eredità riescono a giustificare la propria esistenza e poi altri, con il già citato Maverick di Kosinski che è un esempio sbalorditivo, ma la giuria rimane fuori se il mondo ha bisogno di un altro Twister finché non lo vediamo da soli, anche se almeno sappiamo chi non dirigerà la discutibile reinvenzione.
ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana:

LEGGI  Twilight: come sono cambiati gli attori che hanno recitato nella saga 13 anni fa