mercoledì, Maggio 19, 2021
No menu items!

Il principe Carlo voleva ribattere punto per punto all’intervista di Harry e Meghan

Dopo il rilascio dell’intervista nel Regno Unito, Buckingham Palace ha rilasciato una breve dichiarazione che non ha fornito alcun dettaglio sulla reazione dei reali ad alcune delle affermazioni più  scioccanti fatte dal Duca e dalla Duchessa del Sussex.

Ora, l’esperta reale Katie Nicholl dice a ET che c’era un membro della famiglia – il principe Carlo – che inizialmente voleva scomporre punto per punto le citazioni della coppia.

Harry ha fatto diverse affermazioni contro suo padre durante l’intervista, a un certo punto dicendo che Charles ha smesso di rispondere alle sue chiamate per un po ‘dopo che “ho preso la situazione nelle mie mani” riguardo l’uscita della sua famiglia dalla vita reale lavorativa. Meghan e Harry hanno anche affermato che un membro della famiglia reale si stava chiedendo il colore della pelle del loro figlio, Archie, prima che nascesse.

“La mia comprensione è che il principe Carlo voleva rilasciare una dichiarazione più dettagliata [in risposta] all’intervista di Oprah e possibilmente affrontare alcuni di questi problemi punto per punto. Ma c’è stata una serata per pensare alle cose e alla fine, è stato ha deciso che una dichiarazione più breve sarebbe stata migliore, [e] che andare alle cose punto per punto potrebbe essere potenzialmente più dannoso e fornire più munizioni per continuare la lite “, spiega Nicholl. “Penso che il principe Carlo e il principe William fossero ansiosi di correggere alcune delle cose che la coppia aveva detto”.

Harry ha anche affermato nell’intervista a Winfrey che Charles ha tagliato lui e la sua famiglia finanziariamente dopo che lui e Meghan si sono dimessi da membri anziani della famiglia reale nel marzo 2020.

“Il principe Carlo era particolarmente frustrato dal suggerimento che finanziariamente aveva appena tagliato la coppia, quando se parli con fonti nel campo di Charles, non era così. Ha continuato a finanziarli per un bel po ‘di tempo dopo che si sono trasferiti per primi a Canada e poi in America “, osserva Nicholl. “Quindi sì, penso che a un certo punto ci sia stata la sensazione che volessero affrontare qualcosa di più del semplice problema della gara.”

In seguito all’intervista, la famiglia reale ha rilasciato una dichiarazione ufficiale , dicendo: “L’intera famiglia è rattristata nell’apprendere fino in fondo quanto siano stati difficili gli ultimi anni per Harry e Meghan. Le questioni sollevate, in particolare quella della razza, sono preoccupanti. Anche se alcuni ricordi possono variare, vengono presi molto sul serio e saranno affrontati dalla famiglia in privato. Harry, Meghan e Archie saranno sempre molto amati membri della famiglia. ”

Per quanto riguarda le voci di spaccature all’interno della famiglia, Nicholl osserva che i reali sono stati più uniti lo scorso anno mentre cercano di servire in mezzo alla pandemia di coronavirus e dopo l’uscita di Meghan e Harry.

“Non sono sicuro che ci sia del vero nel fatto che la regina sia frustrata dal principe Carlo”, dice Nicholl. “Penso che in tutto questo, sicuramente nell’ultimo anno, sia come risultato della pandemia che come conseguenza di Megxit, penso che quello che stai vedendo sia un reale di alto livello molto strettamente allineato, la regina, il principe Carlo , e il principe William, che lavorano davvero come un’unità insieme. Penso che non ci sia discordia lì. Penso che stiano arrivando allo stesso posto e lavorino insieme come una squadra “.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:
- Advertisment -

I più visti della settimana: