venerdì, Settembre 24, 2021
No menu items!

Design degli interni, 12 foto mostrano come si è evoluto negli ultimi 600 anni

Antica come la nascita dell’architettura, l’arte del design degli interni è nata probabilmente nell’antico Egitto e si è evoluta fino al punto in cui viviamo oggi.

I designer di HomeAdvisor hanno creato un nuovo progetto per illustrare come il design degli interni si è evoluto negli ultimi 600+ anni.

Scorri verso il basso e vedi di persona!

Maggiori informazioni: HomeAdvisor.com  | Facebook | Instagram | Twitter | Youtube

Rinascimento (1400-1600)

“L’arte e la cultura sono rinate mentre il Rinascimento francese si diffuse in Europa. Gli architetti hanno trovato un rinnovato entusiasmo per la decorazione ornata e i dettagli precisi, ispirati a un nuovo senso di umanesimo e libertà. Le influenze arabe e asiatiche hanno rivitalizzato le arti decorative e un’attenta attenzione alla simmetria e alla geometria ha portato un nuovo senso di armonia negli interni europei.

LEGGI  14 bagni stravaganti che hanno scambiato la privacy per una splendida vista

Abbiamo progettato il mobile nella nostra immagine del salotto rinascimentale a forma di un piccolo palazzo (palazzo) che all’epoca era comune. Le sue colonne e balconi riecheggiano la forma dell’edificio, evocando armonia. Il tappeto turco si ispira a quello visto in un dipinto di Hans Holbein il Giovane, un pittore tedesco che visse nella Londra del Rinascimento. I tappeti come questo furono tessuti per la prima volta nella Turchia occidentale nel 14 ° secolo e divennero molto popolari nell’Europa rinascimentale. ”

LEGGI  La casa a specchio che si fonde con la natura e non ha mai lo stesso aspetto

Barocco (1590-1725)

case nel Barocco (1590-1725)

“I tappeti turchi sono passati di moda durante il periodo barocco, poiché un’architettura più opulenta ed elaborata richiedeva infissi e arredi adeguati. La Chiesa cattolica è stata la prima a sviluppare questo nuovo senso di benessere come un tentativo di impressionare le masse non istruite con la loro ricchezza e potere. Quindi le cornici della suite in stile Luigi XIV sembrano gocciolare d’oro.

LEGGI  18 volte che i lavori di ristrutturazione sono andati fuori controllo

Sotto la finitura dorata, la struttura dei mobili era spesso in legno tropicale. Altri materiali esotici come l’avorio erano popolari e le superfici come i pavimenti e i piani erano di solito in marmo. La nostra combinazione di colori qui è drammatica e sensuale. Il gioco di luci attorno a un salotto barocco sarebbe stato esagerato per creare un senso di movimento ed enorme. ”

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: