sabato, Ottobre 16, 2021
No menu items!

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera per prendersi cura della moglie malata

Conosciamo tutti Chuck Norris per essere una leggenda del cinema, una star e un esperto di arti marziali, ma forse il suo lavoro più ammirevole è stato quando ha rinunciato a tutta la sua carriera per stare accanto alla moglie malata. Era un momento difficile, un momento in cui non poteva prendere in mano la situazione, ma doveva fare qualcosa, anche se sembrava impossibile.

Siamo  rimasti così colpiti dalla storia e dalla determinazione della coppia che volevamo condividerla con tutti.

La loro relazione si è intensificata rapidamente.

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni
Chuck e Gena Norris si sono incontrati nel 1997 subito dopo aver completato un piccolo ruolo in una serie TV. È cresciuto molto interessato a Gena, quindi ha deciso di invitarla a Dallas, in Texas, dove avrebbero potuto trascorrere del tempo di qualità insieme.

Poco dopo, la loro amicizia è diventata una relazione romantica e si sono sposati l’anno successivo nel 1998. Anche se c’è una differenza di 23 anni tra loro, hanno dimostrato che gli anni non contano quando si tratta di amore, specialmente quando Chuck ha deciso di dire addio alla sua carriera e stare accanto alla moglie malata.

Per alcuni anni, la coppia ha dovuto affrontare una sfida.

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni
Nel 2013, quando sua moglie ha dovuto eseguire alcune scansioni di risonanza magnetica (risonanza magnetica), ha dovuto eseguire immagini di contrasto, che richiedono l’iniezione di un tipo di colorante, che funge da “agente di contrasto”. Questo evidenzia tessuti, vasi sanguigni e organi in modo che il radiologo possa scoprire l’entità di una lesione o di una malattia.

Tuttavia, questa iniezione contiene “gadolinio” un tipo di metallo pesante con proprietà magnetiche. In questo caso, a Gena sono state somministrate 3 iniezioni in soli 8 giorni, ed è stato il motivo per cui si è ammalata.

LEGGI  Sistine Rose Stallone la figlia di Sylvester è sempre più bella (FOTO)
Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni

All’inizio, i medici non sono riusciti a trovare la vera ragione dietro il problema di Gena. Fu allora che Norris si rese conto che nulla stava aiutando e che stava accadendo qualcosa di più serio, e sua moglie stava lentamente scivolando via da lui. “Devo contattare qualcuno.”

LEGGI  Kim Kardashian compie 40 anni: cosa ha pianificato per il suo futuro

“Posso portarla ovunque nel mondo, sono abbastanza fortunato da avere i soldi per farlo, ma dove la porto?” chiese Norris. Così ha chiamato un medico del Nevada. Nel momento in cui ha spiegato al dottore cosa stava succedendo a Gina, ha semplicemente detto: “Portala qui, subito, è fondamentale”.

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni

A quel tempo, Chuck Norris ha abbandonato la sua carriera per stare con lei, il che ha reso il film The Expendables 2 il  suo ultimo. Non ha lasciato il suo capezzale per 5 mesi. Come ricorda sua moglie, “Stavano cercando di stabilizzare la mia condizione. Mio marito ha dormito sul divano accanto a me e ha letto 17  libri . Posso ridere ora, ma non era divertente allora”.

Più tardi, nel 2015, nello show televisivo, The Goldbergs , stagione 3, episodio 5, ha espresso solo i pensieri di Barry Goldberg. Tuttavia, possiamo finalmente vederlo riapparire sullo schermo nella  stagione  10, episodio 21 di  Hawaii Five-0 .

Oggi combattono per aiutare gli altri con gli stessi problemi.

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni

Insieme a sua moglie Gena, Chuck sta sensibilizzando sull’uso del gadolinio per la scansione con contrasto. Ha  detto : “Tutti quelli che prendono il gadolinio non si ammaleranno. Sono quelli che sono sensibili come Gena. Li ho presi e non mi sono mai ammalato. Ma ciò non significa che non dovremmo fare qualcosa per le altre persone che si ammalano di gadolinio”.

LEGGI  Jennifer Lopez e Alex Rodriguez, nuove foto con i promessi sposi

Ora, anche anni dopo la risonanza magnetica e l’avvelenamento da gadolinio, Gena ha bisogno di una terapia regolare con cellule staminali combinata con altri trattamenti per guarire il suo sistema nervoso centrale. Ma la parte più importante è che è riuscita a superare tutto con Chuck Norris sempre al suo fianco.

Insieme, Chuck e Gena hanno superato ogni ostacolo e hanno celebrato il loro 22° anniversario.

Chuck Norris ha rinunciato alla carriera cinematografica per prendersi cura della moglie malata di 22 anni

Per il loro 22° anniversario, ha condiviso questo con il mondo “22 anni fa sono diventato l’uomo più fortunato del mondo quando Gena e io ci siamo sposati. Buon anniversario mia bellissima moglie! Non ci sono parole per descrivere il mio amore e apprezzamento per te. Grazie per aver condiviso la tua vita con me.”

LEGGI  Il BMW Z8 di Steve Jobs all'asta, la cifra, ecco le foto del bolide da $300.000 (FOTO)

Rinunceresti alla tua carriera per prenderti cura di una persona cara? Ora che Chuck non è più sul grande schermo, quale dei suoi film rimarrà sempre con te, e perché?

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: