mercoledì, Maggio 19, 2021
No menu items!

Canali digitali che non si vedono: tra poco toccherà a Mediaset

Il 31 Dicembre 2020 sarà un’altra data importante per il passaggio della TV italiana al DVB-S2, il nuovo standard per il satellitare che prevede la trasmissione in HD dei canali in chiaro. Tra poco più di quattro giorni, infatti, sarà la volta dei canali digitali Mediaset.

A partire dal 31 Dicembre, per accedere ai canali del Biscione bisognerà essere dotati di un decoder satellitare HD o 4K, altrimenti non sarà più possibile vedere Iris, La5, Mediaset Extra, Mediaset Italia 2, TGCOM24, 20 Mediaset, TopCrime, Focus, Cine34 e tanti altri.

La transizione si concluderà nel corso del prossimo anno, quando la maggior parte dei canali sarà visibile solo in alta definizione o 4K.

Il mese di Dicembre è stato molto importante per il satellitare, e già da qualche settimana sono tanti i canali che hanno abbracciato il nuovo standard, tra cui Cielo, TV8 e di recente anche tutti i canali TGR Rai e Rai Radio.

Onde evitare spiacevoli sorprese, rinnoviamo il nostro invito ad effettuare le verifiche del caso per capire se il proprio decoder e TV è in grado di agganciare a pieno il segnale: basta infatti collegarsi ad un qualsiasi canale HD: se siete in grado di visualizzarlo normalmente, non dovrete fare nulla. Altrimenti è necessario sostituire il decoder o la CAM. E’ anche possibile beneficiare del bonus TV da 50 Euro messo sul piatto dal Governo Italiano e prorogato anche per tutto il 2021.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:
- Advertisment -

I più visti della settimana: