martedì, Novembre 29, 2022
No menu items!

Arma Letale 5 è stato confermato, è sarà il capitolo finale

All’inizio di quest’anno, quando non avevamo idea delle prove e delle tribolazioni che ci sarebbero capitate, è stato confermato che era in fase di sviluppo un quinto film Arma letale . Bene, abbiamo finalmente qualche altra buona notizia riguardo alla continuazione del famosissimo franchise d’azione, con il regista originale di Lethal Weapon Richard Donner che ora conferma che tornerà al timone di Lethal Weapon 5 .

“Questo è l’ultimo. È sia mio privilegio che dovere metterlo a letto. È eccitante, in realtà … Hahaha! È l’ultimo, te lo prometto.”

Richard Donner , che avrà 91 anni quandoLethal Weapon 5inizierà la produzione, conferma anche che la prossima puntata sarà l’ultima del franchise, lasciandogli altra scelta che tornare alla sedia del regista e finire ciò che ha iniziato. nel lontano 1987.

La prima arma letale ha presentato al pubblico l’ amabile coppia di detective della polizia di Los Angeles non corrispondenti , Martin Riggs, un ex berretto verde che è diventato suicida dopo la morte di sua moglie, e Roger Murtaugh, un veterano di 50 anni della forza che sta diventando troppo vecchio per questo. Interpretato rispettivamente da Mel Gibson e Danny Glover, il duo è diventato istantaneamente icone del genere, con il franchise che ha generato diversi sequel e ha portato artisti del calibro di Joe Pesci, Rene Russo, Jet Li e Chris Rock lungo la strada.

LEGGI  15 ruoli di attori e attrici famosi che solo i fan più accaniti conoscono

Il produttore Dan Lin è stato il primo a confermare che Lethal Weapon 5 aveva avuto il via libera . “Stiamo cercando di realizzare l’ultimo film di Lethal Weapon”, ha detto a gennaio. “E Dick Donner sta tornando. Il cast originale sta tornando. Ed è semplicemente fantastico. La storia è molto personale per lui. Mel e Danny sono pronti, quindi riguarda la sceneggiatura.”

LEGGI  X-Men: Dark Phoenix, il nuovo trailer italiano

Da allora, Mel Gibson, che riprenderà il ruolo di Riggs, ha confermato che si sta lavorando al film e non ha potuto fare a meno di esprimere la sua eccitazione nel lavorare ancora una volta sotto la direzione di Richard Donner. “Assolutamente. L’uomo che era dietro a tutto questo, l’uomo che lo ha portato sullo schermo e gli ha dato le chicche ci sta lavorando proprio ora, Richard Donner. È una leggenda”, ha detto l’attore.

Il suo collega co-protagonista Danny Glover ha anche stuzzicato cosa aspettarsi dal sequel legacy dicendo: “C’è stata una conversazione su questo a gennaio. Non voglio svelare la trama della sceneggiatura che ho letto, ma io Ho scoperto che la trama aveva una forte rilevanza per alcune delle cose che stanno accadendo oggi. Posso dirlo. Ma era a gennaio. La storia cambia così velocemente … Ma sì, se ne è parlato. C’è qualcosa di un piano. ”

LEGGI  X-Men: Dark Phoenix, il nuovo trailer italiano

Ha continuato, assicurando ai fan che Lethal Weapon 5 sarà qualcosa di molto speciale. “Sì, mi è piaciuto”, ha detto l’attore all’inizio di quest’anno. “Posso solo dirti che, se succede, c’è qualcosa di straordinario in esso. Se ‘Lethal Weapon’ ci dà una sorta di contributo per capire un po ‘di più … Sarebbe interessante farlo. Sarebbe interessante per vedere come lo prendiamo nel quadro politico in cui ci troviamo, il quadro economico in cui ci troviamo. E specialmente quel quadro in contrasto con le comunità che sono state colpite dal tipo di violenza della polizia, dal tipo di standard di polizia e potere che esercitano anche loro. E ciò che sarebbe interessante da quel punto di vista è come potrebbe essere quel tentativo in questo particolare momento “.

LEGGI  15 ruoli di attori e attrici famosi che solo i fan più accaniti conoscono
ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: