lunedì, Dicembre 5, 2022
No menu items!

5 modi in cui i sequel di Star Wars sono migliori dei prequel

Mi sento male. Eccomi, scrivendo un articolo su come penso che i prequel dei film di Star Wars siano migliori dei sequel, pensando che avrei ottenuto una divisione del 50/50 dal sondaggio che ho lasciato in fondo all’articolo, solo per scoprire che (al momento in cui scrivo) Il 91% è d’accordo con me. Voglio dire, dannazione. A nessuno piacciono i sequel?

Mi ha fatto pensare ai motivi per cui penso che i sequel siano piuttosto buoni. Ora, se fossi nella cantina di Mos Eisley, e Han Solo, quel brutale assassino , avesse le gambe incrociate su un tavolo e una pistola puntata contro di me dicendo: “Pensi che i sequel oi prequel siano migliori?” Vorrei scegliere prequel in un baleno. Detto questo, in realtà ammiro un po ‘i sequel di Star Wars e ho cinque cose che penso che i sequel abbiano fatto molto meglio dei prequel.

Il risveglio della forza

Il Risveglio della Forza ha reso le persone entusiaste di Star Wars di nuovo in un modo che i prequel non hanno fatto

Sono un uomo anziano. Non abbastanza grande da aver visto nessuna delle trilogie originali in teatro, (Il ritorno dello Jedi è uscito l’anno in cui sono nato), ma abbastanza grande da ricordare quando sia Star Wars Episodio I che Episodio VII sono usciti per la prima volta. E lascia che te lo dica. Sebbene ci fosse un sacco di clamore quando è uscito Star Wars Episode I: The Phantom Menace , la discussione è diventata rapidamente aspra. Invece di podracing e Darth Maul , la conversazione si è rapidamente spostata su Jar Jar Binks e sulla relazione inquietante che un ragazzo Anakin aveva con un’allora diciottenne Natalie Portman.

Ma molte persone hanno ADORATO l’ Episodio VII. Amato, amato, amato! La gente lo chiamava un ritorno alla forma. E l’unica lamentela di cui ho sentito parlare in quel momento è stata che si trattava di una ricostruzione eccessiva di Star Wars Episodio IV: Una nuova speranza . Ma a molte persone è piaciuto questo film. Si sono sentiti davvero bruciati dai prequel ed erano felici di ottenere qualcosa che in realtà sembrava di nuovo Star Wars . Seriamente, la gente non vedeva l’ora che uscisse il prossimo film. Poi…

Gli ultimi Jedi

The Last Jedi è il film di Star Wars più audace, che ti piaccia o no

E poi, è successo The Last Jedi . Oddio. Ricordo anche questo. Il contraccolpo è stato rapido e immediato, il che mi è stato davvero strano perché ricordo di essere uscito dal teatro pensando che fosse davvero bello. E anche ai critici sembrava piacere molto . Ma amico, oh, amico. I fan se ne sono andati su questo, criticando tutto, dai capelli viola alla Principessa Leia che vola nello spazio .

LEGGI  I fan Marvel vogliono di più dalla terra 838

E guarda, ho capito, va bene? The Last Jedi è SUPER divisivo. I fan hanno aspettato letteralmente decenni per vedere Mark Hamill tornare nei panni di Luke Skywalker, e quello che hanno ottenuto è stato un vecchio scontroso che getta la propria spada laser sulle spalle e quasi uccide Kylo Ren. I fili narrativi esposti in The Force Awakens sono stati completamente defenestrati. E per qualche ragione, Finn e un nuovo personaggio di nome Rose Tico sono andati in un casinò. Non ricordo nemmeno perché sono andati. L’hanno appena fatto. Eppure … mi è piaciuto davvero? Forse è perché sembrava così diverso. Star Wars di solito ha la tendenza a sentirsi allo stesso modo per me. Ma The Last Jedi è stato un tale FU per le aspettative di alcuni fan che non ho potuto fare a meno di essere impressionato. Amore o odio,Gli Ultimi Jedi hanno sicuramente fatto SENTIRE qualcosa alle persone. E ogni film che lo fa ottiene un A + nel mio libro.

LEGGI  Se confronti il primo e l'ultimo fotogramma di 55 film scoprirai una incredibile simmetria (VIDEO)
Il Mandaloriano

I sequel hanno creato una sequenza temporale per le storie dopo il ritorno dello Jedi, aprendo la strada al Mandalorian

Questo non può essere affermato abbastanza, ma senza i sequel, probabilmente non avremmo avuto una linea temporale adatta alla grandezza di The Mandalorian . Né avremmo lo spazio di manovra per tutti i prossimi film e programmi TV di Star Wars in programma all’orizzonte.

Certo, abbiamo avuto alcuni fantastici cartoni animati con i prequel di Star Wars , ma posizionare gli eventi prima della trilogia originale, era un po ‘limitante. Ad esempio, potresti solo andare così lontano senza entrare nell’episodio IV. Considerando che, avere una linea temporale dopo la trilogia originale ha appena aperto molto più spazio. Gioco di parole non voluto. Quindi, senza i sequel, probabilmente non lo avremmo.

Mark Hamill

I sequel includevano i preferiti dei fan come Luke, Han e Leia. Di nuovo, se ti è piaciuto o no

OK, quindi in un certo senso lo odio, ma so che molti fan di Star Wars volevano davvero sapere cosa è successo a Luke, Han e Leia (e immagino Lando Calrissian) dopo gli eventi della trilogia originale, e i sequel hanno dato fan quella storia. Ora, la maggior parte dei fan non era contenta di quello che hanno ottenuto con Luke e Leia ( specialmente con la prematura scomparsa di Carrie Fisher ). Ma questa è una continuazione della storia che molti fan volevano vedere, e i sequel ci hanno dato quella storia, mentre i prequel no.

LEGGI  George Clooney sulla lezione che ha imparato quando "Batman" è fallito

Ora, questo è in realtà uno dei maggiori danni ai sequel se me lo chiedi. I vecchi personaggi hanno tolto l’importanza dei nuovi personaggi. Ma non sono un mega fan di Star Wars o qualcosa del genere. Non vado ka ka cuckoo quando Luke Skywalker appare in The Mandalorian . Tipo, semplicemente non mi interessa. Quei personaggi erano fantastici per la vecchia trilogia, ma volevo un cast nuovo e fresco. E Rey, Poe e Finn non lo stavano tagliando. Ma…

Adam Driver

Kylo Ren ha avuto un arco narrativo completo in tutti e tre i film, mentre i cattivi nei prequel non sono rimasti troppo a lungo

Odiavo tutto di The Rise Of Skywalker , okay? È stato terribile e fa sembrare tutte le cose fantastiche che erano in Gli ultimi Jedi un mucchio di vomito. Mi ricorda come Matrix Revolutions fosse così brutto da farmi pensare a come potevo anche solo apprezzare i primi due film. E ‘stato quel terribile. Ma se c’è una cosa buona di The Rise of Skywalker , è che Kylo Ren ha avuto un arco narrativo completo in tutti e tre i film.

LEGGI  Eddie Murphy tornerà a fare il poliziotto in Beverly Hills Cop 4

Non sto dicendo che sia stato un buon arco narrativo, ma un’area in cui penso che i prequel abbiano vacillato è che si sono sbarazzati dei loro migliori antagonisti e hanno fatto posto a nuovi in ​​ogni film. Volevo vedere molto di più di Darth Maul e del Conte Dooku, ma hanno dovuto lasciare il posto all’emo Hayden Christensen (che avrebbe dovuto essere il prescelto!). Si. Se c’è un’area in cui i sequel erano migliori dei prequel, è che il tallone ha avuto la possibilità di voltarsi. E questo è un po ‘di gergo di wrestling per te, tra l’altro. Perché no?

Alla fine, i prequel sono ancora migliori dei sequel, ma ci sono sicuramente alcune cose che i sequel hanno fatto molto meglio dei prequel. Ma tu cosa ne pensi? Ci sono aspetti positivi nei sequel o sono solo degli escrementi di Rancor per te? Fammi sapere nel sondaggio in basso!

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: