venerdì, Dicembre 3, 2021
No menu items!

4 modi in cui Kanye West ha costruito il suo marchio “Yeezy”

Il rapper americano Kanye West e il suo marchio di sneakers Yeezy hanno avuto un’esperienza tumultuosa nel corso degli anni, in parte a causa dell’atteggiamento schietto di Kanye nei confronti della musica, dell’arte e delle critiche impenitenti alle celebrità. Ad esempio, una volta ha affermato che Jay Z stava cercando di ucciderlo o che Beyoncé merita più un artista di Taylor Swift. Queste azioni hanno comportato la cancellazione dei tour con Lady Gaga.Inoltre, il suo sostegno alla campagna presidenziale di Donald Trump gli ha fatto guadagnare numerosi contraccolpi, causando il rifiuto dei prodotti Yeezy. Gli acquirenti hanno iniziato a bruciare le loro scarpe da ginnastica Yeezy e anche celebrità come Rihanna hanno evitato i prodotti. Lo stesso Kanye West ha espresso il desiderio di candidarsi alla presidenza e ha ricevuto feedback contrastanti da tutti gli Stati Uniti.

Questi ostacoli non gli hanno impedito di raggiungere il suo obiettivo; Kanye West ha continuato a costruire il suo marchio Yeezy con vigore per essere grandioso e leggendario. Di seguito sono riportati alcuni dei modi in cui ha reso Yeezy un impero di scarpe da ginnastica e capi di abbigliamento.

4La Scoperta Delle Abilità Di Kanye West In Giovane Età

Oggi, Kanye Omari West ha una carriera come rapper, dirigente discografico, politico, influencer e stilista. Kanye West è nata ad Atlanta e cresciuta a Chicago . I suoi genitori hanno divorziato quando aveva tre anni e all’età di cinque anni ha iniziato a mostrare talento nelle arti. Tutto è iniziato con la scrittura di poesie e il disegno sulle scarpe.

Kanye West considera la creazione di scarpe come il suo primo amore perché era solito mettersi nei guai a scuola per aver disegnato ossessivamente i modelli di scarpe. Quando sua madre lo portò a vedere il manga giapponese Akira, scoprì il suo amore per le diverse tavolozze di colori in tenera età.

LEGGI  Rihanna nei panni di fashion blogger spiega come truccarsi (VIDEO)

3Il Passaggio Intelligente E Tempestivo Da Nike Ad Adidas

Attualmente, Yezzy è un marchio di scarpe da ginnastica e abbigliamento, una collaborazione tra Kanye West e il marchio di moda tedesco Adidas. Kanye si è trasferito in Adidas nel 2013 , ma aveva iniziato il viaggio con Nike nel 2009. Nike non aveva mai offerto royalties alle celebrità che collaboravano con loro, e Kanye non era contento di questo accordo. Voleva una notevole proprietà del suo marchio.

LEGGI  14 foto con i fan che i vip vorrebbero cancellare

RELAZIONATO: Adidas Produce Scarpe Da Ginnastica Cyberpunk 2077 Per Commemorare L’uscita Del Gioco

Quando Adidas ha avuto l’aria della sua delusione per Nike, hanno capito che dovevano correre il rischio. Anche Kanye la vedeva come un’opportunità d’oro. Ha disegnato diligentemente i suoi modelli di scarpe su un blocco note quando ha incontrato il CEO e i dirigenti di Adidas su un aereo. Ora ottiene circa il 15% di royalty sui prodotti Yeezy, che è molto più alto di quello che ottiene Michael Jordan.

2Strategie Di Marketing Ingegnose

Kanye West è a conoscenza dei numerosi eccellenti marchi di scarpe da ginnastica, abbigliamento e sport presenti sul mercato. Per rendere Yeezy esclusivo tra gli altri marchi famosi, sapeva che avrebbe dovuto offrire qualcosa di straordinario. Produttori e cantanti musicali spesso pubblicizzano i loro marchi nei loro album musicali e video, e Kanye sapeva che non era abbastanza.

Quindi, ha chiesto a Kim Kardashian di essere il modello per pubblicizzare i suoi prodotti di marca. Kim potrebbe essere la moglie di Kanye West, ma i Kardashian hanno un’eredità tutta loro. Anche Kanye West ha chiesto a Hilary Clinton di fare lo stesso. Finora, questo tipo di supporto alle celebrità e strategia di marketing è stato molto vantaggioso per Yeezy.

LEGGI  10 attori che hanno detto cose orribili sui loro programmi TV e film

1La Folle Campagna Pubblicitaria Che Crea Trucchi

Quando Kanye West ha ammesso di essere bipolare, non voleva che il mondo lo trattasse come “pazzo”. Pensa che man mano che il mondo cresce e le menti umane si evolvono, “pazzo” cesserà di essere un attributo negativo. Invece, questo tratto diventerà necessario per artisti e creatori. È la sua follia che lo aiuta a creare così appassionatamente.

Kanye ha creato con successo un’aura mistica intorno a lui. Ha ottenuto il nome per il suo marchio Yeezy da quando Jay-Z lo chiamava “Kanyeezy”. Si fa chiamare “Yeezus” e praticamente afferma di essere un Dio a causa della sua musica e delle sue creazioni uniche. Il tipo di atmosfera religiosa che circonda Kanye e il suo marchio ha un ruolo nell’ottenergli clienti fedeli che si sentono legati ai suoi prodotti.

Un’altra mossa folle e rischiosa che ha adottato è mantenere le vendite e lasciare che il prodotto sia disponibile sul mercato in scorte inferiori. I clienti iniziano a chiedersi se la rivendita di Yeezy è terminata . L’obiettivo è aumentare l’hype man mano che le persone affollano i negozi in modo che possano essere loro a ottenere il prodotto prima che lo faccia qualcun altro. I negozi al dettaglio hanno venduto ogni paio per circa $ 200 ei venditori hanno rivenduto per circa $ 1.000.

LEGGI  10 attori che hanno detto cose orribili sui loro programmi TV e film

Adidas Yeezy non è semplicemente un marchio di sneaker. Commercializza anche pantaloni sportivi, giacche, pantofole da donna e camicie. Yeezy ha un valore del marchio impressionante nella gamma da $ 3,2 miliardi a $ 4,7 miliardi e ha in programma di sconfiggere Michael Jordan nella competizione.

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: