giovedì, Luglio 29, 2021
No menu items!

13 cose che quasi nessuno ha notato nella saga di “Twilight”

Il franchise di Twilight (2008-2012) ci ha fatto innamorare delle sue storie e dei suoi personaggi. Abbiamo sospirato con tutti i baci e gli sguardi tra Edward e Bella e ci siamo emozionati ogni volta che la casa di produzione annunciava l’uscita di un nuovo film. Ma ciò che rende questa saga così sorprendente è che, anche se quello che abbiamo visto sullo schermo era già bello, è anche pieno di piccoli dettagli che rendono l’intera storia ancora più speciale.

Abbiamo preparato una raccolta di 13 cose accadute in Twilight che potresti aver perso mentre guardavi il film.

1. La mela, simbolo di un amore proibito

La mela

Nel primo film di Twilight , c’è una scena in cui Bella lascia cadere una mela. Edward è quello che lo raccoglie e quando lo fa, lo tiene tra le mani esattamente come quello che vediamo sulla copertina del romanzo. Catherine Hardwicke, la regista del film, ha detto che ci sono voluti 13 scatti per ottenere la posa giusta. Stephenie Meyer, l’autore dei libri che hanno ispirato la saga, ha spiegato che questa mela rappresenta l’amore proibito di Edward e Bella.

2. La partita a scacchi che tutti volevamo fare a casa

La partita a scacchi

In  Twilight (2008), quando Bella e Edward sono insieme nella cucina della famiglia Cullen, puoi vedere una  scacchiera sul tavolo con pezzi rossi e bianchi. Questo gioco da tavolo è lo stesso che appare sulla copertina dell’ultimo romanzo di Stephenie Meyer , Breaking Dawn , che è uno dei libri su cui è basata la saga. Lo stesso gioco da tavolo appare di nuovo nel film The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 1 (2011).

3. La parrucca di cui Lautner non ha bei ricordi

La parrucca di cui Lautner

Taylor Lautner è uno degli stalloni che, grazie alla sua grande prestazione come Jacob Black, è riuscito a rubarci il cuore. L’amica d’infanzia di Bella aveva lunghi capelli neri ed era una parte importante dell’aspetto dei personaggi, quindi Taylor ha dovuto  indossare una parrucca in  Twilight . “La parrucca, era una co-protagonista molto importante. In questo momento non mi manca molto. C’era odio tra noi due. Non mi piaceva, non mi piaceva. Non bei ricordi. ” Ha detto Lautner durante  un’intervista a MTV.

LEGGI  Oltre 200 fumetti di Black Panther sono ora disponibili per il download gratuito

4. La giacca che ha reso famosa un’intera città

giacca

La giacca che Michael Welch indossava quando ha portato Mike Newton sul grande schermo appartiene in realtà alla Forks High School. La scuola ha prestato una serie di provviste e abbigliamento per le riprese del film.

Sapevi che c’è un festival nella città di Forks chiamato ” Forever Twilight in Forks “? Si tiene a settembre e attira molti turisti. È una celebrazione e un ricordo dei personaggi che appaiono nella saga. E non è l’unica cosa, c’è anche un ristorante che offre il ” Bella Burger “.

LEGGI  Il produttore di Jurassic World svela una prima scena inedita del nuovo film (VIDEO)

5. L’autrice è una fan di Twilight quanto noi.

Stephenie Meyer, l’autrice dei libri a cui è stata ispirata la saga di Twilight, appare nella prima puntata. L’hai vista? Ti daremo un suggerimento. Nella scena in cui Charlie chiede a Bella se le piacciono i ragazzi della città, si può vedere accanto a un laptop che ordina un panino vegetariano.

6. Un anello a forma di luna

anello a forma di luna

L’ anello che Bella indossa nel film del 2009 è costituito da una grande pietra di luna. E a pensarci bene, ha senso se teniamo conto che il film si chiama The Twilight Saga: New Moon …

7. L’immagine, un perfetto ricordo dell’amore

ricordo dell'amore

Nella seconda puntata della saga del 2009, c’è una scena in cui Charlie dà a Bella i suoi regali di compleanno. Dietro di lui, puoi vedere un  quadro appeso al muro dove compaiono i personaggi principali della prima parte della saga, con lo stesso aspetto del 2008. Lo avevi notato?

8. Bella, un personaggio che dice tutto con gli occhi

Bella

Gli occhi di Kristen Stewart sono verdi. Ecco perché per i primi 2 episodi della saga, l’attrice ha dovuto  indossare lenti a contatto marroni per abbinare il colore degli occhi di Bella come descritto nel libro. E, nell’ultimo film, la Stewart ha dovuto indossare lenti rosse per ottenere gli occhi da vampiro. Secondo Robert Pattinson, l’attrice non si è lamentata delle lenti marroni, ma si è sentita un po ‘a disagio indossando quelle rosse.

9. L’abito da sposa da sogno di ogni ragazza

abito da sposa

Stephenie Meyer ha selezionato accuratamente Carolina Herrera per disegnare l’abito da sposa di Bella nel film The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 1 (2011). La famosa stilista è stata felicissima quando ha saputo che Kristen Stewart amava l’abito che ha disegnato. La priorità assoluta di Carolina Herrera era rendere felice la sposa per il suo matrimonio!

LEGGI  John Walker: 5 cose da sapere sul Nuovo Capitan America

10. Kristen ama indossare tutti i tipi di accessori

Kriste

In  The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1 , c’è una scena in cui Bella è insieme ad Alice, provando le scarpe per il matrimonio. Sapevi che gli anelli che la protagonista indossa sull’indice e sul medio appartengono entrambi a Kristen Stewart e che lei li indossa nella vita reale?

11. E ancora, Stephenie Meyer non ha potuto impedire a se stessa di apparire nel film.

Stephenie Meye

Sembra che a Stephenie Meyer sia piaciuto il cameo che ha fatto per la prima puntata del film, e non possiamo biasimarla. Dopotutto, deve essere divertente far parte dei film ispirati ai romanzi che hai scritto. Quindi non solo è apparsa nel film del 2008, come abbiamo detto in precedenza, ma è tornata sul grande schermo in  The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1 . Nella scena del matrimonio di Edward e Bella possiamo vederla sorridere tra gli ospiti.

LEGGI  Come la Marvel può realizzare Black Panther 2 senza riformulare Chadwick Boseman

12. Un messaggio d’amore in un medaglione

Un messaggio d'amore

In  The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2 (2012), possiamo vedere Bella che dà un piccolo medaglione a sua figlia Renesmee come regalo. In esso compare la frase “Plus que ma propre vie” , che in francese significa “Più della mia vita”, per dire che la ama più della sua stessa vita.

13. Baseball, lo sport preferito dai Cullen, che passa di generazione in generazione e di film in film

Baseball

Mentre le scene che mostrano la rapida crescita della piccola Renesmee si svolgono, puoi vedere un guanto da baseball con una palla su uno scaffale dietro di lei. Questo è un riferimento al primo film del franchise in cui la famiglia Cullen appare mentre gioca lo stesso sport. Sembra che i geni Cullen siano forti in Renesmee.

Hai notato questi piccoli dettagli prima? Riesci a pensare ad altri da aggiungere alla lista? Fateci sapere nei commenti!

ARTICOLI INTERESSANTI SULLO STESSO TEMA:

I più visti della settimana: