Quando Marilyn Monroe posò per Earl Moran nella prima delle loro sedute che si svolse tra il 1946 e il 1950, aveva solo 19 anni e un’aspirante attrice, mentre Moran si era affermato come illustratore di spicco di belle donne; il suo lavoro per riviste e calendari lo collocò in compagnia di Alberto Vargas e George Petty.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here