Kim Kardashian e Donald Trump si incontrano alla Casa Bianca e non resistono alla classica foto nella famosa Studio Ovale. È il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a renderlo noto al mondo con un tweet: “Ottimo incontro con @KimKardashian oggi, parlato di riforma carceraria e condanne”. E subito scatta l’ironia in rete: forse Donald ha sbagliato l’incontro con Kim? Il riferimento è a Kim Jong-il, il leader nordcoreano che minaccia il pianeta con il suo arsenale.

Kim Kardashian, in realtà, ha raggiunto la Casa Bianca per sostenere la richiesta di grazia a favore di Alice Marie Johnson, una donna afroamericana di 62 anni che ha già scontato oltre 20 anni di prigione dopo essere stata condannata all’ergastolo per un crimine di droga non violento. La storia ha colpito, per la sua drammaticità, numerose star di Hollywood.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here