Belen, ai microfoni di Chi, ha ricordato alcune cose del suo passato e ha parlato di chirurgia estetica: “Se ho fatto ritocchi estetici? Ho fatto delle cosine, se le elenco sono pochissime. Anni fa il seno perché ero dimagrita 8 chili e le tette erano sparite. Poi ho fatto qualche punturina, ma non le faccio più. Quando sarà mi farò un bel lifting”.

La bella showgirl argentina ha poi parlato delle sue possibilità finanziarie e ha affermato di non credere più nel matrimonio: “Guadagno come un bravo calciatore e posso permettermi il lusso di scegliere quali lavori accettare. Il matrimonio? Non ci credo più perché quando è finito il mio, ho sofferto da impazzire. È come se mi avessero distrutto un sogno”.

Già nel 2012 Belen, secondo cifre riportate sui giornali, guadagnava circa 2 milioni di euro all’anno. 30mila euro per serate e convention, anche se recentemente, da Costanzo, ha detto che per tre ore di convention guadagna la stessa cifra che guadagnerebbe in una prima serata in tv. Parliamo di cifre a due zeri, 100 o 200mila euro. Per la sua partecipazione a San Remo 2011 guadagnò 150mila euro. Oggi possiamo immaginare che tutte queste cifre siano nettamente aumentate, guadagno annuo compreso.

Le ultime notizie parlano di 25mila euro per meno di un’ora e mezzo di lavoro. E’ successo a Napoli, dove Belen ha partecipato alla manifestazione Tutto Sposi per circa un’ora e 20 e poi è andata via, guadagnando 25mila euro più le spese. Secondo quanto riportato dalla stampa, il patron della manifestazione si sarebbe lamentato con Belen, dicendole che non se rispettava il contratto poteva anche dare via, al che lei avrebbe risposto “Tanto i soldi me li hai già dati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here