Brendan Fraser

Prima o poi, la carriera di ogni attore inizia a declinare, il che può accadere per vari motivi. Alcuni attori non sono assunti a causa della loro cattiva reputazione, mentre altri non sono il tipo giusto per un certo ruolo. E ci sono alcuni attori che vogliono semplicemente prendersi una pausa da tutto e fare surf nell’oceano!

Oggi vogliamo ricordare gli attori che non vediamo più sul grande schermo da molto tempo:

1. Una delle attrici più belle, Jessica Alba, non è mai riuscita a dimostrare ai registi la cosa più importante.

Secondo Jessica Alba, il fatto che non abbia mai avuto molti ruoli da protagonista ha a che fare con il fatto che i registi e altre persone del settore non sono mai stati in grado di determinare la sua etnia. Questo è il motivo per cui lei è sempre stata trattata come se qualcuno “esotica”. Nonostante questo, Alba ancora riuscito ad atterrare alcuni ruoli importanti in  Fantastic Four , Sin City , Awake , e miele , per esempio.

Tutti i film sui supereroi che ha fatto sono stati fallimenti completi. E dopo ciò, ha iniziato a girare film con punteggi ancora più bassi. Il film del 2011  , An Invisible Sign è stato assolutamente terribile. La critica cinematografica Andrew Schenker ha definito la sua performance “strana” e “inespressiva”.

Ha 3 nomination ai Golden Raspberry e 1 vittoria per il film Little Fockers . Ora, dopo una lunga pausa, Alba sta cercando di tornare alla professione, ma a questo punto, non ha avuto molto successo.

2. Tom Hiddleston sembra aver rovinato le cose con il suo discorso di accettazione al Golden Globe.

Tom Hiddleston

Si ritiene che Tom Hiddleston sia uno degli attori più laboriosi, ma nella maggior parte dei casi, non è ancora la prima scelta di registi quando si tratta di casting. Ha ottenuto il ruolo in  Crimson Peak solo dopo che Benedict Cumberbatch lo ha rifiutato e ha  sostituito Michael Fassbender in  Only Lovers Left Alive . Anche il personaggio di Loki che tutti amavano così tanto non era così semplice: all’inizio, Jim Carrey avrebbe dovuto interpretare il ruolo.

Di recente, Hiddleston ha realizzato esclusivamente progetti Marvel. Ci sono un paio di ragioni per questo: la sua brutta storia d’amore con il cantante Taylor Swift che ha servito come  cattiva PR , e il suo fatale discorso di accettazione alla cerimonia del Golden Globe nel 2017. Il suo discorso sembrava essere troppo narcisistico e arrogante e si è persino scusato per questo dopo.

3. L’atteggiamento di Gwyneth Paltrow nei confronti dei suoi colleghi era ridicolo.

Persone provenienti da media, colleghi e molti altri in comunicazione con Gwyneth Paltrow l’hanno accusata di essere snob. I suoi partner sul set hanno spesso affermato che era difficile per loro lavorare con l’attrice perché era irrispettosa nei confronti di tutti coloro che avevano uno “status inferiore” rispetto a lei.

Questo è un grande motivo per cui puoi vedere Gwyneth Paltrow nei film Marvel solo in questi giorni. Gwyneth a volte dimentica i nomi dei colleghi con cui lavora e i titoli dei progetti che fa. A luglio 2019, durante uno spettacolo di cucina, non ricordava di aver preso parte al film Spider-Man: Homecoming . Più tardi, Tom Holland, che interpretava il ruolo di Spider-Man, fece una battuta che lo colpì proprio nel suo cuore.

LEGGI  Celebrity Kids che assomigliano ai loro famosi genitori

Un altro attore della Marvel, Sebastian Stan, che conosciamo come Bucky, ci ha anche ricordato che Paltrow dimentica molte cose. Sul suo Instagram, ha pubblicato una  foto di una sfilata di moda in cui ha scritto che era felice di presentarsi a Gwyneth per la terza volta.

4. Brendan Fraser non è riuscito a gestire tutti i suoi problemi.

Brendan Fraser

Brendan Fraser ha scalato rapidamente il Monte. Hollywood Olympus! Il suo ruolo in  The Mummy gli è valso molti fan. Nel 2008, ha recitato in un altro film di successo, Journey to the Center of the Earth , ma sfortunatamente, quando era il momento di fare il sequel, sono sorti problemi. L’attore non voleva lavorare con un nuovo regista, quindi è stato rapidamente sostituito da Dwayne Johnson. Dopo questo, non ha mai avuto un altro grande ruolo e la sua carriera ha iniziato a declinare molto velocemente.

Alla fine del 2016, Fraser ha  rilasciato un’intervista relativa alla serie TV The Affair . Nell’intervista sembrava molto triste e triste. In effetti, parlava in un sussurro per la maggior parte del tempo. Questo video è diventato virale e successivamente sono comparsi i meme, come spesso accade in questi giorni. Più tardi, l’attore ha detto al giornalista che poco tempo prima sua madre era morta di cancro, motivo per cui sembrava così perso e incapace di sostenere una normale conversazione.

Problemi familiari, divorzio, malattia di suo figlio (è nello spettro dell’autismo) e molti interventi chirurgici sono tutte cose che hanno davvero influenzato lo stato psicologico dell’attore. Era in pausa forzata dal suo lavoro. Ora sta cercando di tornare al lavoro, prendendo parte a varie serie TV.

5. L’ex marito di Uma Thurman l’ha costretta a fare una scelta difficile.

Uma Thurman

Uma Thurman era una delle attrici più famose di Hollywood. Naturalmente, il regista Quentin Tarantino l’ha aiutata in questo. Ma nel tempo, l’hype attorno all’attrice ha iniziato a scomparire e ora non la vediamo sul grande schermo così spesso.

Uno dei motivi di questo declino sono i pazzi soldi richiesti da Thurman per la sua partecipazione a diversi film. I registi non erano disposti a correre il rischio perché i soldi che lei chiedeva erano a volte più grandi dell’intero budget del film!

Oltre a questo, la sua carriera è stata influenzata anche dai problemi che ha avuto con il suo ex marito, Arpad Busson. Nel 2016, ha dato a Thurman un  ultimatum : se avesse ripreso ad apparire nei film, non sarebbe mai stata in grado di vedere la loro figlia. Ha dovuto coinvolgere gli avvocati per risolvere il problema.

LEGGI  Oscar 2020: tutti i vincitori

6. Anche l’agente di Michael Pitt non riusciva a gestire il suo carattere.

Michael Pitt, che potresti aver visto in  The Dreamers e I Origins , è stato licenziato dallo spettacolo Boardwalk Empire prima dell’uscita della terza stagione. Ha violato le regole etiche e si è comportato in modo inappropriato sul set. Era regolarmente in ritardo, dimenticava le sue battute e discuteva con il regista.

Era un attore molto promettente ma nessuno era disposto a sopportare le sue stranezze. Perfino l’agente di Pitt non riuscì a gestire le cose e si rifiutò di lavorare con lui perché era uno dei clienti più difficili che aveva e aveva sempre avuto problemi con lui.

7. L’evento più felice nella vita di una donna è diventato una vera sfida per Hayden Panettiere.

Dopo il suo ruolo memorabile in  Heroes , Hayden Panettiere ha preso parte a uno spettacolo di successo chiamato Nashville . È stata anche nominata per il Golden Globe nel 2012 e 2013 per il suo lavoro. Ma tutto è cambiato quando l’attrice ha avuto una figlia.

Nel 2015 è stata curata in ospedale per la depressione postpartum. Panettiere ha impiegato molto tempo per riprendersi, quindi ovviamente non ha potuto prendere parte a nessun progetto.

Dopo aver rotto con il pugile Wladimir Klitschko nel 2018, Panettiere ha iniziato a frequentare l’attore Brian Hickerson. Poco dopo, ha intentato una causa contro di lui, accusandolo di violenza domestica. Nonostante l’incidente, si dice che siano ancora insieme. Considerando le circostanze della sua vita personale, non sorprende che la sua carriera non si stia sviluppando.

8. Michael Fassbender ha trovato qualcosa di meglio da fare.

Per quanto sia triste, tutti gli ultimi film di questo attore sono stati disastri. Nella sua intervista di Time Out , Michael Fassbender ha detto che si sarebbe preso una pausa dalla sua carriera e non era sicuro che sarebbe mai tornato.

Molte persone hanno iniziato a incolpare Fassbender e chiamandolo un codardo, ma dice che la sua decisione era giusta perché aveva lavorato molto negli anni e si meritava un periodo di riposo.

Ora trascorre tutto il suo tempo libero navigando ed è interessato alle corse professionistiche. Dal 2016 è membro del team Ferrari e ha vinto diverse competizioni.

9. Catrine Zeta-Jones

Catrine Zeta-Jones

I problemi privati ​​possono influenzare la carriera di attore in un modo o nell’altro. Quando nel 2013 i media hanno iniziato a pubblicare notizie secondo cui Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas vivevano separatamente e stavano per divorziare, era troppo per l’attrice. Di conseguenza, ha sviluppato la depressione.

Entro il 2016, il rapporto tra gli attori è stato riparato, ma il problema è stato sostituito con uno nuovo. Nella sua intervista, Zeta-Jones ha detto al mondo che aveva un disturbo bipolare. Da quel momento in poi, la sua salute psicologica fu una priorità assoluta.

Al momento, Catherine Zeta-Jones sta facendo tutto il possibile per tornare al settore. Nel 2017 è stata rilasciata la serie TV Feud che ha caratterizzato l’attrice in un ruolo secondario. Tuttavia, l’attrice Olivia Mary de Havilland, che era il prototipo del personaggio di Zeta-Jones, non era soddisfatta del lavoro dell’attrice.

LEGGI  George Clooney: casa distrutta, il fiume ha invaso la villa (FOTO)

10. Ashley Greene ha finalmente ottenuto un ruolo da protagonista, ma la sua realtà era molto diversa dalle sue aspettative.

Sfortunatamente, a volte la partecipazione a un franchising molto popolare ha un effetto negativo sulla tua carriera di attore. Nel caso di Ashley Greene, il suo ruolo le è valso molti fan, ma d’altra parte nessuno voleva vederla in ruoli diversi.

Nel 2012, ha interpretato il ruolo principale nel film horror, The Apparition . Il budget del film era di soli $ 17 milioni, ma il film ha guadagnato solo $ 4,9 milioni e i critici non pensavano che il film fosse buono . Successivamente, i registi sono stati più attenti nell’assumere Greene per qualsiasi ruolo da protagonista nei loro progetti.

11. Sarebbe stato più facile per Jessica Biel se Anne Hathaway non fosse diventata un’attrice.

Oggi molte persone ricordano Jessica Biel solo quando pensano al suo famoso marito, Justin Timberlake. Il suo lavoro più recente e notevole è stato nello show, The Sinner, che è stato rilasciato nel 2017.

I registi vedono l’attrice come una bellissima ragazza di commedie romantiche e raramente sono ansiose di interpretare i suoi ruoli in progetti più seri. Nel 2012, Jessica ha fatto il provino per il ruolo di Catwoman in The Dark Legend Rises di Christopher Nolan , ma Anne Hathaway ha ottenuto la parte. Più tardi, Biel voleva ottenere il ruolo di Fantine nel musical Les Misérables ma, di nuovo, Anne Hathaway ha ottenuto il ruolo.

Biel pensa che anche il suo aspetto abbia un ruolo nella sua capacità di lavorare. Nessuno vuole vedere il talento di una brava attrice drammatica dietro un bel viso e un corpo in forma.

Quale di questi attori ti piacerebbe vedere nel ruolo principale di un nuovo film di successo?